Intervista a Elly Schlein

Alice Masoni intervista Elly Schlein del gruppo  Socialisti e Democratici.

Al Parlamento Europeo di Bruxelles il 27 Settembre è stato trasmesso un documentario a cura di Carlo Bonini e Giuliana Foschini, giornalisti di Repubblica: “Nove giorni a Il Cairo: tortura e omicidio di Giulio Regeni“.

L’evento è stato organizzato dal gruppo dei Socialists & Democrats, voluto in  particolare da Sergio Cofferati e da Elly Schlein stessa.

 

 

 

 

INTERVISTA

  • Che significato ha aver proiettato questo documentario al Parlamento Europeo?
  • Giulio era un ricercatore italiano ma anche europeo. Come il Parlamento può far diventare questo caso, per ora italiano, europeo a tutti gli effetto?

 

“È scandalosa la mancanza di solidarietà che i governi europei hanno avuto su questa questione.”

“È necessaria veramente una maggiore mobilitazione anche dentro a questa istituzione, affinché si possa fare la pressione necessaria a livello europeo.L’Unione deve trovare una voce sola, unica e forte in grado di fare breccia e farci valere