GOODBYE SCHULZ: VERSO UN NUOVO PARLAMENTO EUROPEO

Undicesima puntata della seconda stagione di EUROPHONICA #IT il format che racconta l’Europa in modo facile, semplice e giovane. Live sul network delle radio universitarie e studentesche italiane, RadUni.

In poco meno di 60 minuti vi parleremo della volontà di Schulz di abbandonare la presidenza del PE, del summit tra UE ed Ucraina, dell’ipotetica uscita dell’Austria dell’UE, dell’attacco hacker al sito della Commissione Europea.
In puntata avremo anche il contributo da Napoli della dottoressa Roberta Petrino, presidentessa dell’ EUSEM, la European Society for Emergency Medicine, che raccoglie medici, infermieri e sigle di professionisti che si occupano di Emergenza-Urgenza.
Si parlerà anche del World AIDS Day ( la giornata mondiale per la lotta contro l’HIV e le malattie sessualmente trasmissibili che cade il 1° dicembre di ogni anno): avremo modo di approfondire la questione con il contributo di Daniele Viotti, eurodeputato del Gruppo dell’Alleanza progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo e ovviamente non mancheranno le nostre Eu Skills.

CONTENUTI:
FOCUS: Schulz lascia il Parlamento europeo. Scatta il gioco delle poltrone (A. Fioravanti)
FOCUS: Summit Ue Ucraina. Perché Bruxelles vuole l’Ucraina 29esimo stato Ue (A. Megalizzi)
FOCUS: Voto Austria 4 dicembre. Oexit e i suoi fratelli (N. Pifferi)
FOCUS: Hacker attaccano la Commissione Ue. Cos’è successo? (E. Fratto)
INTERVISTA A: Daniele Viotti su World AIDS Day e Campagna “Mettitelo in testa” (A. Masoni)
INTERVISTA A: Roberta Petrino, Presidente Eusem (European Society for Emergency Medicine) (A. Molteni)
EU SKILLS: bandi, stage e tirocini in UE (F. Cafarelli)