Forza Italia

 

 

Forza Italia, partito di centro destra con orientamento politico moderato – liberale torna in campagna elettorale per la settima volta in Italia.

 

 

 

 

La sua posizione favorevole ad un liberismo economico e ad un’Europa di tipo federale che somigli agli Stati Uniti D’America porta a proposte in questa campagna elettorale incentrate a recuperare la sovranità nazionale e quindi a dimezzare i vincoli europei.

Questi riguardano aspetti economici come la politica di austerità alla quale FI si oppone promettendo di mantenere il vincolo del 3% tra debito pubblico e PIL solo momentaneamente,  per poi cambiare la soglia nel breve periodo.

 

 

Tra altre proposte, anche quella di rivedere i trattati europei e di semplificare le regolamentazioni dato che sono ritenute un ostacolo allo sviluppo.

Più politica, quindi, e meno burocrazia facendo prevalere il diritto Costituzionale su quello europeo e valorizzando la produzione del Made in Italy.

 

 

Il partito continua con la proposta di ridurre il surplus dei versamenti annuali italiani al bilancio UE e l’uso dei fondi europei per azzerare il gap infrastrutturale tra il Mezzogiorno ed il resto dell’Italia.

Infine, FI focalizza l’attenzione anche sulla sicurezza attuando interventi che frenino l’ingresso di migranti in Italia per riprendere in mano il controllo dei confini.

 

 Marta Formato per Europhonica